Nella mattinata a Ceprano, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato per evasione un 24enne della Repubblica del Mali, residente a Ceprano.

Il giovane, già censito per violazione della legge sulle sostanze stupefacenti, nel settembre scorso era stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Pontecorvo per lo stesso reato. Sottoposto ad obbligo di dimora, più volte violato, lo scorso 14 gennaio è finito ai domiciliari.

Ma anche quest'ultimo provvedimento è stato disatteso, controllato dai militari della stazione di Ceprano questa mattina non è stato trovato presso il proprio domicilio dal quale si era allontanato senza alcuna autorizzazione.