Allarme rosso ad Ausonia. Salgono i contagi da Covid-19 e sfiorano quota trenta. Il sindaco Benedetto Cardillo ha disposto la chiusura della scuola primaria per oggi e domani. La decisione è stata presa ieri mattina a seguito dell'ultimo bollettino ufficiale dei casi positivi in paese: ben ventisei le persone che hanno contratto il virus negli ultimi giorni. «Anche oggi purtroppo registriamo altre positività al Covid-19, di cui altri sei ancora non confermati, con i positivi che nelle prossime ore potrebbero salire a trentadue. Almeno otto di questi nuovi contagi non appartengono al vecchio ceppo ma ad uno nuovo» le parole del primo cittadino.

«Corre l'obbligo di avvisarvi che ho firmato l'ordinanza di chiusura per la scuola Primaria di Ausonia per oggi e domani in accordo con l'Autorità sanitaria e le dirigenza scolastica – ha quindi spiegato Cardillo - È necessaria la chiusura della scuola in attesa dell'esito di un tampone che vede coinvolto un alunno della primaria. Una volta accertata la positività saranno attivate, in merito, tutte le procedure previste dai protocolli per mettere in isolamento quarantena tutta la classe coinvolta. Augurando a tutti una pronta guarigione, ringrazio le famiglie coinvolte che stanno collaborando con le autorità dimostrando grande spirito di comunità. Rispettiamo le regole, ne usciremo tutti insieme».