Open day domani (venerdì 22 gennaio) all'Itis Morosini di Ferentino. L'evento si terrà dalle ore 15.30 alle 18.30 ed è stato calendarizzato per venire incontro alle numerose richieste delle famiglie che stanno vagliando le opportunità di iscrizione alle superiori per i propri figli.
E, anche in tempo di emergenza covid-19, l'Istituto ferentinate non si sottrae all'appuntamento che per molti di quei genitori, spesso accompagnati dai figli, è decisivo nella scelta degli studi superiori.

Ma, proprio a causa dell'emergenza che si vive, l'Open day è stato organizzato in modo tale che l'accoglienza e la visita dell'Istituto è stata possibile già dalla riapertura della scuola dopo le vacanze natalizie.
Infatti, dal 7 gennaio ogni mattina, dalle 9 alle 12.30 di tutti i giorni tranne che il sabato e la domenica, la scuola ha accolto genitori e figli alla scoperta dell'Istituto: a fare da cicerone i professori referenti dell'orientamento Luigi Ceccarelli e Massimo Ceci che hanno illustrato le risorse della scuola, la sua organizzazione e fatto conoscere gli indirizzi dell'offerta formativa: Aeronautica, Elettronica, Automazione, Meccanica ed Energia ed Elettrotecnica (corso serale).

La visita della scuola (effettuata nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza con percorsi prestabiliti e con gruppi di persone contingentati) ha compreso i 18 laboratori a supporto e fondamentale completamento della didattica teorica. Un'offerta non indifferente che va nella direzione di fornire la formazione tecnica più completa, anche grazie a uno staff di docenti di provata esperienza che operano nei vari indirizzi competenti anche nell'indirizzare i diplomati nell'ambiente lavorativo subito dopo il percorso di studi: in questo, fondamentale è l'alternanza scuola-lavoro che vede la collaborazione di oltre 70 aziende connesse.

Per tenere conto dell'emergenza covid-19 è stato creato un sito sul portale Facebook dove l'Itis Morosini si presenta a genitori e alunni delle scuole medie per propagandare l'offerta formativa.
Dopo il saluto della dirigente scolastica, professoressa Claudia Morgia, il visitatore virtuale viene messo in condizione di prenotare una visita a scuola o un tour on-line con uno dei docenti referenti e ciò è possibile fino al 25 gennaio, data nella quale si chiudono le iscrizioni.