Cade sul marciapiede verniciato e scoppia la polemica.
Ieri mattina un cinquantenne isolano, poco prima delle 8, mentre percorreva il marciapiede del ponte di corso Roma colorato per un concorso fotografico, è scivolato e si è fatto male. È stato necessario l'arrivo dei sanitari del 118 per soccorrerlo.

L'uomo è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Sora per le cure del caso. La polemica ha subito preso spazio sui social. "L'amministrazione comunale non ha mai chiarito se l'opera è a norma - ha scritto la consigliera di minoranza Antonella Di Pucchio - Il fatto che sia stata usata vernice suscita seri dubbi in proposito. Purtroppo ci troviamo di fronte a persone che non si confrontano e restano ferme su scelte che potrebbero essere riviste. Auguro una pronta guarigione al cittadino infortunato, spiace constatare che un tale fatto era prevedibile e quindi evitabile. L'amministrazione - ha concluso la Di Pucchio - dovrebbe prenderne atto e agire di conseguenza".

Pronta la risposta del sindaco Massimiliano Quadrini che, augurando una pronta guarigione al malcapitato concittadino, ha affermato: «La pericolosità del marciapiede con la caduta di ieri non c'entra nulla.
Purtroppo questa mattina (ieri, ndr) era tutto ghiacciato. Sono intervenuti gli operai e la protezione civile programmando cosa fare in alcuni punti nevralgici e purtroppo entrambi i marciapiedi erano ghiacciati. Sulla vicenda del marciapiede verniciato si stanno facendo tante inutili polemiche perché con Stay Isola è stato fatto qualcosa di temporaneo e il marciapiede tornerà come prima, solo che in questo periodo di pioggia non è stato possibile. L'abbiamo fatto per incentivare il turismo. La verniciatura verrà rimossa come da accordi presi e non perché qualcuno punta il dito o perché l'opera è sbagliata».