Insieme per aiutare due fratellini e nella gara di solidarietà interviene il sindaco Natalia. «Marco e Francesco sono due fratellini di 9 anni spiega due bellissimi bambini, affetti però dalla Sindrome di Batten, una rara e grave patologia invalidante. Esiste però una terapia sperimentale che sembra poter combattere e bloccare questa brutta malattia».

«Ho voluto dare il mio personale sostegno alla famiglia di Marco e Francesco recandomi presso il Conad di via Casilina, dove si stavano raccogliendo fondi per aiutare questi due nostri piccoli amici ed i loro genitori che, con il loro amore per i figli, ci insegnano che nulla è impossibile e che l'attenzione per il prossimo è un bene inestimabile. Un ringraziamento va alla proprietà del Conad che ha permesso la raccolta fondi, ai dipendenti ed a tutti i cittadini. Questo significa essere una comunità».