Finalmente una bella notizia per gli amici a quattro zampe. L'amministrazione comunale si schiera a difesa e tutela dei cani destinando incentivi a chi decide di adottare un cane. Lo ha reso noto il vicesindaco Marilena Tucciarelli. A Fiuggi ci sono molti amanti degli animali e questa decisione già è stata accolta con grande soddisfazione.

«Con delibera di consiglio comunale afferma la Tucciarelli è stato approvato il regolamento comunale per destinare incentivi economici rivolti a chi adotta un cane randagio ospitato presso il canile con noi convenzionato». «La finalità del regolamento spiega nel dettaglio è di incentivare l'adozione dei cani randagi presenti e/o catturati sul territorio comunale. Questo oltre a far risparmiare una cospicua cifra relativa al costo del mantenimento del cane nel canile, ha lo scopo di garantire il loro benessere in una famiglia che li accolga e li sappia amare».

«Oltre puntualizza alla sicurezza dei cittadini ed a prevenire gli eventuali rischi per la salute pubblica derivanti in maniera diretta o indiretta dal fenomeno del randagismo». «Per informazioni inerenti gli incentivi, per le foto degli animali disponibili e per leggere l'intero regolamento consultare il sito https://comune.fiuggi.fr.it/regolamento-adozione-caneInoltre conclude si possono avere ogni sorta di informazioni per l'adozione contattando l'Enpa al numero di telefono 340 9289786».