Questo maledetto virus è subdolo e può far male ad adulti e bambini indistintamente perché non guarda in faccia a nessuno. E proprio ieri ne abbiamo avuto un'ulteriore dimostrazione.

È accaduto a Formia, all'ospedale Dono Svizzero dove è stata riscontrata la positività di una bambina di appena 36 giorni. Arrivata con la mamma al pronto soccorso per un ittero neonatale, la bimba (nata all'ospedale di Formia ma residente ad Esperia), è risultata positiva al Covid, fortunatamente senza mostrare sintomi particolarmente gravi. Insomma solo febbre e nulla più.

Il tampone poi è stato effettuato anche alla madre: contagiata pure lei. A quel punto la donna ha dovuto comunicare la positività del papà della bimba, suo convivente. La piccola è stata trasportata con un mezzo del 118 all'ospedale Bambino Gesù di Palidoro, dove funziona il reparto Covid.