Prato di Campoli affascina sia d'estate, sia d'inverno. E quando lo scenario diventa ancora più spettacolare, con la neve che ricopre l'intero pianoro, il desiderio di "correre" sui prati innevati è forte e non c'è "colore" che possa fermare la voglia di immergersi nella natura. Ma il periodo che stiamo vivendo ormai da mesi e mesi non consente di poter "vivere" la natura e così bisogna intervenire. E così anche Prato di Campoli sarà chiuso. Gli agenti della polizia locale sono dovuti intervenire per evitare l'accesso sul pianoro dei tanti che anche ieri, approfittando della neve caduta nelle ultime ore, hanno cercato di raggiungere Prato di Campoli. Ieri mattina c'è stato anche un sopralluogo del consigliere comunale delegato alla polizia locale, nonché consigliere provinciale, Germano Caperna, insieme al comandante dei vigili urbani di Veroli Massimo Belli.

Anche oggi, domani e nei prossimi giorni il pianoro sarà presidiato dagli agenti dal mattino al tardo pomeriggio per evitare l'eventuale accesso di persone che, ricordiamo, viste le normative anti-covid non possono recarsi a Prato di Campoli. In prossimità dell'accesso, tra l'altro, è posizionata anche la segnaletica di chiusura della strada per neve. Ieri sono intervenuti inoltre i mezzi della Provincia per ripulire la strada. Come detto check point degli agenti al bivio a Santa Maria Amaseno anche oggi e domani.

«I vigili effettueranno controlli e faranno il posto di blocco a Santa Maria Amaseno per evitare eventuali ingressi - sottolinea Caperna -.Tra l'altro ricordiamo che non è consentito recarsi a Prato di Campoli, bisogna rispettare le normative». «Moniteremo la situazione - aggiunge Belli - e ci sarà una pattuglia dal mattino per garantire anche la sicurezza stradale».