Fine anno con il botto, è purtroppo il caso di dirlo, per quanto concerne i nuovi casi positivi al Covid in provincia di Frosinone. I dati diffusi poco fa dalla Asl di Frosinone parlano infatti molto chiaro: nelle ultime 24 ore si registrano in Ciociaria 264 nuovi contagi (su 1073 tamponi) e 3 morti, mentre i guariti sono solo 93. Il virus, quindi, ha ripreso a correre senza freni segnando uno dei dati peggiori degli ultimi mesi e dell'intero mese di dicembre. Grande la preoccupazione delle autorità sanitarie, specie a poche ore dal Capodanno che, se ci saranno comportamenti irresponsabili, potrebbe portare nelle prossime settimane ad un ulteriore peggioramento della situazione. In riferimento ai decessi si tratta di una donna di 68 anni residente a Frosinone, di una donna di 91 anni residente a San Donato Val di Comino e di una donna di 70 anni residente ancora a Frosinone.

IL DETTAGLIO DEI COMUNI
Quanto al dettaglio dei singoli comuni in cui sono distribuiti i nuovi casi, a Cassino va il triste primato di città più colpita con ben 46 nuovi contagiati ed appena 7 guariti (un + 38, quindi, per niente rassicurante); segue Cervaro, che dalla città martire dista pochi chilometri, con 16 nuovi casi e 1 solo guarito (+15); poi Frosinone con 15 nuovi casi e 5 negativizzazioni (+10); Ferentino: 12 e 2 (+10); Pontecorvo: 12 e 8 (+4); Ceccano: 9 e 4 (+5); Vallecorsa 9 nuovi casi e nessun guarito (+9); Esperia: 8 e 1 (+7); Msg Campano: 8 e 1 (+7); Piedimonte San Germano: 8 nuovi contagi e solo 3 negativizzati (+5).