Dopo l'ondata temporalesca che ha afflitto la Ciociaria durante le scorse settimane, il maltempo si è accanito anche su Ceccano. Nella giornata di lunedì si sono registrati venti di notevole intensità, che hanno sferzato su tutto il territorio.

Oggetti di varia natura e grandezza sono stati spostati ma il pericolo più grande è arrivato dai tetti. Fra i tanti edifici che hanno subito danni, si registrano anche quelli dei condomini Ater, nel quartiere Di Vittorio.

I tetti delle palazzine, infatti, sono stati danneggiati seriamente, diventando un pericolo per i residenti che, allarmati, chiedono adesso un intervento per una celere riparazione. Gli inquilini, infatti, si trovano a dover passare proprio sotto le sezioni di tetto pericolanti dalle quali, oltre alle grondaie, si sono staccate alcune tegole, rischiando di colpire chi si trovasse a passare nelle vicinanze.

I residenti, pertanto, si uniscono nel chiedere all'Ater una rapida sistemazione delle coperture, che nelle attuali condizioni causano anche infiltrazioni d'acqua all'interno delle case. In proposito, gli stessi inquilini hanno inviato comunicazioni all'Ater, oltre che ai vigili urbani e agli uffici comunali.