L'Amministrazione comunale ha diramato, tramite i suoi canali informativi social e istituzionali, il bando relativo all'accesso al Servizio civile universale. Come si legge nell'avviso pubblico, i progetti finanziati sul territorio del Comune di Villa Santo Stefano sono tre, e possono creare dodici posti a disposizione dei giovani del paese interessati. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato all'8 febbraio 2021. Le istanze devono essere presentate sul sito www.serviziocivile.gov.it.

Successivamente, sono state comunicate le modalità di accesso al bando: è necessario essere in possesso soprattutto dello Spid, l'identità digitale. È possibile richiederla presso l'ufficio postale. Allo Spid deve essere allegato il proprio curriculum personale, sotto forma di dichiarazione sostitutiva. Per aiutare gli interessati nella presentazione della domanda, la società "Nomina", che sta coadiuvando il Comune nella predisposizione e gestione dei progetti per il servizio civile, organizza per le giornate di oggi 29 e domani 30 dicembre, oltre che per il 4 e 5 gennaio, alle ore 15,30, dirette Zoom, con tutte le spiegazioni utili alla corretta presentazione della istanza.

In queste sedute si potranno chiedere informazioni, essere seguiti per la corretta compilazione del modulo e la presentazione degli allegati necessari. Per ulteriori informazioni sui codici Zoom è possibile consultare la pagina Facebook del Comune di Villa Santo Stefano. Oppure, si possono contattare i seguenti numeri: 080-2146189 via whatsapp: 393-6669393, 380-2076629, 349-0080544. In allegato alle informazioni sarà pèossibile consultare le locandine dei tre progetti che verranno realizzati. È un'occasione, in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo, per provare a creare opportunità di impiego a favore dei giovani.