Una pulizia totale delle sponde del fiume Liri. È l'operazione che proprio in questi giorni è in via di ultimazione in tutto il territorio della città fluviale. Un progetto che è stato avviato per consentire di riportare decoro nella zona eliminando anche i numerosi problemi che i cittadini hanno potuto riscontrare nel corso del tempo. Più volte, infatti, i residenti della città fluviale avevano lamentato le condizioni di assoluto degrado in cui si trovavano le sponde del fiume Liri. In particolare le situazioni più critiche si erano registrate all'altezza del ponte vecchio dove, in diverse occasioni, erano stati avvistati anche ratti risalenti proprio dal fiume. Un contesto di degrado che ha visto l'impegno costante del Comune che ha chiesto alla Regione, ente deputato a tale attività, di procedere con un'azione di totale ripulitura del fiume.

Della questione si è fatto carico l'assessore ai lavori pubblici Gianluca Narducci che in diverse occasioni si è recato a Roma, presso la sede della Regione Lazio, per riuscire a sbloccare l'operazione di pulizia del fiume Liri.
E proprio nelle scorse settimane, a conclusione dell'ennesimo vertice, aveva annunciato che la Regione, attraverso l'agenzia competete, avrebbe effettuato la ripulitura di tutte le sponde del fiume Liri.
Operazione che è stata avviata nei giorni scorsi con gli operatori che hanno proceduto alla pulizia risalendo tutto il fiume. Molti i cittadini che hanno accolto con particolare favore questa attività che ha permesso di ridare decoro al territorio.

Particolarmente soddisfatto l'assessore ai lavori pubblici del Comune di Pontecorvo Gianluca Narducci che a ridosso dell'avvio dei lavori ha sottolineato: «Sono iniziati i lavori di pulizia delle sponde del fiume.
Si farà prima un intervento in via Le Cese e poi si continuerà dal ponte nuovo fino al muraglione». Lavori importanti, molto attesi dai cittadini e dall'intera comunità. Per questo motivo l'assessore ai lavori pubblici Gianluca Narducci ha voluto ringraziare il «presidente del Consiglio regionale del Lazio Mauro Buschini per l'attenzione dimostrata».