A Capodanno del 2017 la scomparsa di un ragazzo che continua a vivere nei cuori e nei ricordi più belli dei familiari, degli amici, di quanti lo hanno conosciuto e non riescono a dimenticare quel suo sorriso contagioso.
Ne sono testimonianza i tanti messaggi che ancora oggi, a distanza di quel terribile giorno in cui ha perso la vita, in un incidente nel territorio di Patrica, vengono postati sul suo profilo di Facebook.

Il giovane Matteo Onorati continua a vivere nel cuore di tutti i suoi cari. Tante le iniziative che amici e familiari organizzano in suo onore, diversi gli striscioni, murale, immagini con cui viene ricordato. E venerdì prossimo in sua memoria verrà celebrata una santa messa, alle ore 18 nella chiesa di Santa Liberata.

Vista l'emergenza sanitaria e le normative anti-covid l'accesso in chiesa è consentito a un massimo di trenta persone. «Ringraziamo anticipatamente chi potrà esserci e anche chi, purtroppo, a causa delle restrizioni governative non potrà essere presente - scrivono i familiari sulla loro pagina Facebook-  ma siamo certi che lo ricorderete con la vostra preghiera personale».