Inciampa in una buca sul marciapiede e cade, si rompe il setto nasale e riporta diverse fratture.Trenta giorni di prognosi e una vera e propria odissea per una nota commerciante di Cassino che ieri mattina è caduta mettendo il piede in una buca sul marciapiede di via De Nicola. Una scena simile a molti altri episodi, questa volta con conseguenze molto serie. La donna, di 66 anni, è stata subito soccorsa dai presenti. Poi trasferita in ospedale a Cassino e quindi a Sora per una tac per scongiurare traumi alla testa.

Un'odissea, quella vissuta dalla commerciante, che per fortuna dolore e choc a parte, ieri ha rischiato davvero molto. E sono tornate forti le polemiche. «Non solo le periferie, anche il centro versa in uno stato di totale abbandono con buche anche sui marciapiedi» avevano tuonato alcuni cittadini e alcuni commerrcianti poco più di un mese fa.