Tra i servizi che hanno accusato i problemi più importanti a causa dell'epidemia da Covid-19, c'è sicuramente quello delle biblioteche.
Le strutture comunali, infatti, sono state chiuse a causa dei rischi provocati dagli spazi ristretti e dal numero elevato dei frequentatori. Una situazione che lascia studenti, lettori, ragazzi e insegnanti sprovvisti di un luogo di consultazione dei testi o dove chiedere in prestito i volumi per lo studio o lo svago. In seguito alle nuove disposizioni governative, le biblioteche comunali hanno potuto riprendere la regolare attività.

Anche a Vallecorsa dove, come si legge nel manifesto pubblicato dal Comune sui canali social, la biblioteca civica ha potuto riaprire i battenti. Sfortunatamente, specifica l'avviso, non sarà possibile accedere ai locali. Resta comunque attivo il servizio di prestito dei libri, che si potranno riconsegnare. Sarà possibile accedere a tutti i servizi esclusivamente su appuntamento telefonico chiamando il numero 0775-6798844. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi allo stesso numero telefonico, dove il bibliotecario risponderà alle domande dei cittadini. La modalità di accesso ai servizi verrà concordata con il bibliotecario, tenendo conto che l'orario di apertura sarà il seguente: il martedì dalle ore 14 alle 19; il venerdì dalle 15 alle 19.