Le discariche a cielo aperto continuano a spuntare come funghi. Purtroppo la mano dei soliti incivili è sempre pronta a colpire. E si continuano a prendere di mira zone anche bonificate, addirittura per ben due volte. I rifiuti sono in bella vista in mezzo a terreni, a ridosso delle strade in aperta campagna. Una nuova discarica in via Torretta. A segnalarla nuovamente ai carabinieri forestali e alla polizia locale l'associazione Radio Bovillee il coordinamento provinciale di Fare Verde.

A nulla servono le raccomandazioni e le indicazioni riguardo il numero verde che può essere utilizzato per chiedere gratuitamente il ritiro degli ingombranti. Non sono sufficienti neppure le multe che le forze di polizia nel tempo hanno emesso nei confronti di incivili che hanno lasciato il segno. La cattiva abitudine di gettare i rifiuti si conferma un fenomeno a cui è difficile porre fine. L'appello delle persone amareggiate nel vedere aree diventate discariche a cielo aperto, è rivolto a chi di competenza per cercare soluzioni che possano fermare gli incivili e sanzionarli.