Sono 19.903 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi in Italia, per un totale di 1.825.775, a fronte di 196.439 tamponi effettuati (il rapporto positivi-tamponi sale al 10,1 per cento contro il 9,8% di ieri), in aumento rispetto a quelli processati il giorno precedente, quando i nuovi positivi erano stati 18.727 (con 190.416 tamponi). Le vittime delle ultime 24 ore sono 649, mentre ieri erano state 761. Con la cifra di oggi nel nostro Paese è stata superata quota 64mila morti. Stando ai dati del bollettino quotidiano del Ministero della Salute, sono 66 in meno rispetto a ieri i ricoverati in terapia intensiva, per un totale di 3.199 posti occupati. Gli ingressi del giorno sono stati 195.

In Veneto quasi il doppio dei contagi della Lombardia: è ancora una volta la regione più colpita
Resta ancora il Veneto la prima regione italiana per numero di contagi di giornata. Sono 5.098 i nuovi cas, quasi il doppio di quelli registrati in Lombardia con 2.736 positivi e l'Emilia-Romagna con 1.807. Fra le altre regioni, si registrano 1.443 nuove infezioni in Piemonte, 1.414 in Campania e 1.194 nel Lazio. (Fonte: repubblica.it)