Grave incidente questa mattina sulla Casilina. Il conducente di una vettura ha urtato una pietra miliare, l'auto si è ribaltata e l'uomo, un settantaquattrenne di Ceprano alla guida della sua Seat, è rimasto incastrato sotto la macchina.

Lo hanno salvato i carabinieri e alcuni cittadini del posto che con un muletto hanno sollevato la vettura ed evitato che il conducente rimanesse schiacciato.

L'incidente si è verificato poco dopo mezzogiorno all'altezza del chilometro 104 della statale. Sul posto sono giunti gli operatori del 118 che hanno stabilizzato l'uomo; è arrivata anche un'eliambulanza, ma nel frattempo è stato valutato lo stato del ferito che di fatto era cosciente, non in condizioni tali da dover essere elitrasportato.

Il settantaquattrenne è stato così trasportato in ambulanza all'ospedale di Sora. Il traffico è rimasto bloccato fino alle 13, i veicoli in transito hanno potuto invertire la marcia e deviare su percorsi alternativi.