Il Covid fa altre quattro vittime in Ciociaria. E' questo il dato più preoccupante che emerge dal consueto bollettino diramato dalla Asl di Frosinone. Se la curva dei contagi è in flessione, i decessi continuano ad essere troppi. 

"In riferimento ai decessi - si legge nella nota Asl - si tratta di una donna di 93 anni residente a Trevi nel Lazio, di un uomo di 70 anni residente a Pofi, di un uomo di 83 anni residente a Ceprano e di un uomo di 67 anni residente a Veroli."

124 sono invece i nuovi positivi, su 1004 tamponi eseguiti. Ieri erano stati 121 su 997 test molecolari processati. 115 i negativizzati. 

Le situazione nei comuni
Il maggior numero di nuovi casi si registra a Frosinone con più dieci contagi. Nove ad Amaseno e a Pontecorvo. Otto a Sant'Elia Fiumerapido, sette sia a Cassino che a Cervaro. Quattro nuovi casi ad Alatri e anche ad Aquino.