Il Comune, in collaborazione con l'Avis di Ceprano, organizza una donazione di sangue per domenica prossima 13 dicembre presso la sede della Protezione civile sita in località Petrolio.
I prelievi saranno effettuati dalle 7 alle 12 del mattino. «In un momento di difficoltà la cosa migliore è pensare a chi ha bisogno», commenta il sindaco Paolo Fallone. La donazione rappresenta sicuramente un atto di generosità che oggi acquista un significato maggiore per l'emergenza in corso.

Da qui l'importanza dell'iniziativa che, in molti casi, può salvare più di una vita. Il sangue non si fa in laboratorio e l'unico modo per disporne è la raccolta attraverso i volontari. A tale scopo, l'Avis di Ceprano collabora con istituzioni o altre associazioni del territorio e come in questo caso si è resa disponibile con il Comune di San Giovanni Incarico.