La foto del Rifugio Viperella, gestito dall'ottimo Mauro Venditti, rappresenta uno scenario unico sulla stazione invernale di Campo Staffi (Filettino) che in queste ore sta avendo una copiosa nevicata tanto che il manto è ormai vicino al metro. Anche a Campo Catino (Guarcino) la neve è arrivata e in abbondanza tanto che in molti si sono recati in vetta per gustarsi lo spettacolo.

Ora lo sguardo degli appassionati e operatori è rivolto al 7 gennaio 2021 quando dovrebbero, il condizionale è d'obbligo vista la situazione sanitaria che non consente accelerazioni su questo fronte, aprire gli impianti dato lo stop deciso dall'ultimo Dpcm del presidente del consiglio dei ministri. Nel frattempo però nulla vieta di effettuare una passeggiata sulle due due stazioni invernali e godersi uno scenario unico.