E' andata a svegliare il suo bimbo come ogni mattina. Poi la scoperta. Quella che nessuna mamma dovrebbe mai fare. Il suo piccolo non respirava più. Inutile la disperata chiamata ai soccorsi, per il bambino non c'era più nulla da fare.

La tragedia a Monte San Vito, in provincia di Ancona, nel cosiddetto Palazzo Bugo, il bambino di 2 anni che viveva in un appartamento al quinto piano con la mamma e la sorellina maggiore è stato trovato dalla madre privo di vita.

Le cause della morte sembrerebbero di origine naturale ma sul tragico episodio indagano i carabinieri di Jesi che sono giunti in forze presso l'abitazione del centro storico di Monte San Vito.