Oggi nella frazione Colli a Monte San Giovanni Campano si sono svolti i funerali in forma privata di Enrico Nicoletti, 84 anni, considerato il cassiere della Banda della Magliana. Appellativo che gli rimase sempre addosso anche se lui ha sempre negato di aver avuto un ruolo nel contesto criminale nella banda. Nicoletti era affetto da gravi problemi di salute ed è morto venerdì scorso in una clinica romana dove era ricoverato. I funerali nella chiesa di San Lorenzo martire. Dopo il rito funebre, officiato da don Marco Meraviglia e a cui hanno partecipato familiari e amici arrivati anche da Roma, la salma è stata accompagnata nel vicino cimitero per la sepoltura accanto ai genitori.