La violenta ondata di maltempo che si sta abbattendo su tutto il territorio inizia a generare fortissimi danni. Questa mattina gli abitanti di Sant'Oliva e quelli di Monticelli di Esperia si sono ritrovati con tutti i terreni sott'acqua. Un immenso lago che ha generato fortissimi danni senza che nessuno dei residenti potesse fare nulla.
Infatti le colture sono sommerse dall'acqua e, in molti casi, completamente distrutte. Forte la rabbia dei cittadini che hanno visto andare in fumo gli sforzi e i sacrifici fatti nel corso degli ultimi mesi. E sono proprio i residenti della zona a criticare fortemente la mancanza di prevenzione da parte del consorzio di bonifica "Valle dei Liri".
Intanto a Pontecorvo è sorvegliato speciale anche il fiume Liri che si è alzato. Quasi completamente coperte le arcate del ponte vecchio. La situazione è sotto continuo monitoraggio pronti a chiudere il ponte vecchio della città in caso di necessità.