La solidarietà non si ferma a Torrice. Questa volta a "donare" è stata l'Avis che, con una propria iniziativa solidale, ha effettuato un primo rifornimento di materiale igienizzante e disinfettante, da mettere a disposizione di tutte le scuole del paese. Alle sezioni scolastiche di ogni ordine e grado, sono state donate soluzioni igienizzanti, utilissime soprattutto in questo periodo. Hanno presenziato alla donazione, oltre al personale delle scuole, per l'Avis il responsabile Candido Citti e il referente delle iscrizioni Francesco Tagliaferri.

Un gesto di solidarietà dettato dal desiderio di essere comunità in questo particolare momento, nel quale la presenza sul territorio e la vicinanza ai cittadini, in particolare ai bambini e ai ragazzi, è fondamentale.
«Con la donazione abbiamo voluto far sentire la nostra vicinanza in questo delicato momento alla scuola, agli alunni e alle loro famiglie - ha spiegato la sezione Avis di Torrice - Un gesto utile anche a rafforzare la presenza della nostra associazione nel contesto cittadino, ormai prossima ai cento associati del paese e non solo. "Dona il sangue, regala una vita" è il nostro slogan associativo. Questa volta però "dona e regala un sorriso" è la frase più appropriata».