Volontari del Soccorso Alpino della Stazione di Collepardo in azione la notte appena trascorsa. Salvati due escursionisti romani che si erano persi tra i boschi di Carpineto Romano. Ad allertare i volontari la centrale regionale del Soccorso Alpino che ha ricevuto una richiesta di soccorso da parte di due escursionisti romani che, partiti da pian delle faggeta in località Carpineto Romano (conosciuta da molti amanti della montagna) hanno chiesto aiuto dopo essersi persi su un sentiero che li stava allontanando dalla via del ritorno.
La Stazione di Collepardo con quattro operatori si è diretta verso Monte Capreo dove ad attenderli c'erano i carabinieri della Stazione di Carpineto. Iniziata la ricerca dei due sono stati localizzati e raggiunti dopo circa un'ora e mezza di cammino. Per prima cosa sono state verificate le condizioni fisiche degli escursionisti che una volta portati in salvo sono stati consegnati ai carabinieri per l'acquisizione delle generalità e poi accompagnati alla propria vettura. Facendo così, dopo lo spavento, ritorno a casa.