Fa paura la Casilina, da nord a sud. Non soltanto l'incrocio killer all'ingresso nord è da brividi. In realtà il tratto di strada all'ingresso sud (zona Campo sportivo) non è da meno, anzi. Nonostante il pericolo della strada molto trafficata, la segnaletica orizzontale talvolta è sbiadita.

Il problema viene segnalato anche dai cittadini che fanno appello alle autorità con i social. Ci sarebbe bisogno di strisce pedonali, magari rialzate, per mettere al riparo i pedoni in quella zona commerciale ad alto rischio. Inoltre in pochi rispettano la segnaletica e le infrazioni si sprecano ogni giorno da parte degli automobilisti più indisciplinati.

Il tratto compreso tra le Terme Pompeo e l'Hotel Bassetto richiede attenzioni particolari. Qui il traffico è particolarmente sostenuto e ci sono decine di attività commerciali, centro sportivo, banche e poste.

Si intervenga sulla sicurezza stradale nei due accessi alla città prima che sia troppo tardi. Anche perché di morti se ne contano abbastanza in quel pezzo di strada.