L'ufficio postale di via Cantelmi è chiuso per lavori di manutenzione straordinaria e così lo sportello di via Cesare Balbo s'ingolfa. L'odissea per gli utenti terminerà martedì 1 dicembre, quando i lavori in via Cantelmi saranno conclusi.

Intanto però ieri stava per scoppiare una rissa tra le persone che erano in fila fuori dall'ufficio postale. Molti erano lì per ritirare l'attesa pensione e l'affluenza è stata notevole, come pure l'attesa. Sul posto è giunta una pattuglia dei carabinieri per le ripercussioni che si stavano registrando al traffico a causa dei parcheggi selvaggi che ostacolavano il transito dei mezzi più grandi.

Un disagio che Poste Italiane aveva cercato di arginare organizzando un incremento del servizio. Spiegando in una nota: "Durante il periodo dei lavori nella sede di Sora 1, in via Cesare Balbo, sarà disponibile uno sportello dedicato alla clientela dell'ufficio di via Cantelmi per le operazioni postali e finanziarie, comprese le attività collegate ai libretti di risparmio e ai conti Bancoposta, il pagamento delle pensioni non ancora riscosse e il ritiro della corrispondenza non consegnata per assenza del destinatario. Lo sportello dedicato sarà disponibile nel consueto orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 e il sabato dalle 8.20 alle 12.35".