Un altro grave lutto ha colpito Anagni, dopo la perdita della piccola Asia Pizzutelli morta l'altro giorno in un incidente stradale sulla Casilina, a Ferentino. Ieri, purtroppo, la Città dei Papi ha visto morire Angelo Potenziani, noto titolare del ristorante "La Rena", conosciuto non solo in città ma in gran parte della Ciociaria. Un locale che Potenziani ha gestito fino a non molto tempo fa, quando la titolarità è passata ad altri gestori. L'uomo, che aveva 75 anni, è deceduto ieri mattina presso l'ospedale "Spaziani" di Frosinone dove era ricoverato. 

Il cordoglio del Sindaco

Anche il sindaco Daniele Natalia si è unito al dolore che ha colto la famiglia Potenziani e l'intera città. E lo ha fatto con un messaggio sui social: "L'Amministrazione e la città - scrive il primo cittadino - esprimono le loro condoglianze ai famigliari per la scomparsa dello storico titolare del ristorante "La Rena" Angelo Potenziani.
Angelo Potenziani è stato una colonna portante della ristorazione anagnina, un punto di riferimento per quanti abbiano voluto intraprendere la strada in questo campo lavorativo così arduo. Alla passione di Angelo per il suo lavoro Anagni deve tanto. Le nostre più sentite condoglianze".

I funerali sono in programma per questa mattina alle 11.30 presso la chiesa parrocchiale di Santa Maria della Pietà, nella contrada di Pantanello ad Anagni.