Il consiglio camerale del Basso Lazio si è riunito nella mattinata presso la sede di Latina. All'ordine del giorno l'elezione della giunta, vale a dire della squadra che dovrà affiancare il presidente Giovanni Acampora in questo mandato.

Sette i consiglieri eletti nella Giunta, nell'ordine: Guido D'Amico di ConfimpreseItalia, Paolo Marini di Unindustria, Cristina Scappaticci della Coldiretti, Luciano Cianfrocca della Federlazio, Salvatore Di Cecca di Confcommercio Lazio e Lazio Sud, Giovanni Proia della Cna e Cosimo Peduto della Confesercenti. 

Ha aperto la seduta il presidente Acampora che ha richiamato all'unione delle Associazioni. Discorso condiviso da tutti i presenti, così come la votazione. Solo una scheda bianca. All'interno dell'ente camerale di Frosinone e Latina sono rappresentate 14 sigle. Raggiunta una parità sostanziale pure sul fronte della rappresentanza dei territori, Latina e Frosinone.

Lo scorso venti ottobre Acampora è stato eletto presidente con 20 voti, contro i 12 di Marcello Pigliacelli. Più una scheda bianca.