Ad Alatri, personale del locale Comando Stazione Carabinieri, nell'ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio di competenza, teso a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, ha denunciato alla competente A.G. un 18enne del luogo ( già noto e gravato da analoghe vicende), poiché resosi responsabile del reato di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, i militari operanti hanno sorpreso il giovane mentre, con fare sospetto, camminava in una via del centro. Sottoposto a perquisizione personale, il giovane è stato trovato in possesso di 14,43 grammi di "hashish", contenuto in una tasca dei pantaloni, nonché di 355 euro, somma ritenuta provento dell'illecita attività e sottoposta a sequestro, unitamente allo stupefacente.