Il forte vento ha fatto cadere un pino sui pannelli fotovoltaici dell'istituto comprensivo "Marco Tullio Cicerone". Questa mattina l'intervento dei vigili del fuoco per rimuovere la grossa pianta.

Intanto il sindaco Renato Rea, dopo aver ricevuto comunicazione dalla preside Gabriella La Marca sulla positività di un alunno della scuola primaria del plesso di Arpino capoluogo e della madre di un altro alunno dello stesso plesso, in attesa delle determinazioni della Asl, ha disposto in via precauzionale la sospensione delle attività scolastiche nell'intero edificio del plesso Arpino capoluogo del comprensivo "Marco Tullio Cicerone" oggi e domani, in attesa dell'esito dei tamponi effettuati e per procedere alla sanificazione straordinaria dell'intero edificio.