La pioggia insistente, per ore. E il problema si ripropone. Come accaduto più volte. Ed ecco che inizia la corsa contro il tempo per salvaguardare i veicoli dei clienti prima che la situazione degeneri. Dopo essere riusciti a salvare le macchine, l'inevitabile allagamento con materiale e forni per la verniciatura danneggiati.

Un altro giorno da dimenticare quello di lunedì per Massimo De Matteis titolare dell'autofficina Mdm in Via dei Monti Lepini nel territorio di Patrica. È stato necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco per eliminare l'acqua che ormai aveva già danneggiato i motori dei forni, per un danno di migliaia di euro.

La famiglia De Matteis, quando l'abbiamo contattata ieri pomeriggio, era ancora alle prese con le operazioni di ripristino della struttura. Erano tutti amareggiati, scoraggiati. Non è la prima volta che si ritrovano l'autofficina e anche l'abitazione invasa dall'acqua. Il problema sarebbe scaturito dal ponte e dagli argini del fiume che necessitano di essere sistemati.

Diversi i solleciti nel tempo agli enti competenti, ma al momento il problema non è stato risolto. E così durante le piogge insistenti, come quella di lunedì, gli allagamenti sono inevitabili. Sul posto fino a tarda sera, tra lunedì e martedì, anche un assessore di Giuliano di Roma, arrivato sul posto per dare una mano al titolare e ai familiari. L'autofficina si trova proprio al confine con il comune di Giuliano di Roma. E la problematica riguarderebbe anche altre abitazioni della zona.

Ecco, dunque, un nuovo appello al Comune di Patrica, affinché vengano trovate soluzioni per evitare disagi come quelli vissuti l'altro ieri e nel tempo. Oltre ai disagi, come detto, anche i danni. L'acqua ha distrutto diverso materiale e i motori dei forni per la verniciatura.
Per fortuna i veicoli sono stati messi in salvo perché alle prime piogge insistenti De Matteis toglie tutti i veicoli nell'area dove l'allagamento è ormai inevitabile.

«Speriamo che il Comune di Patrica venga incontro alle nostre esigenze  - ci dicono dall'autofficina De Matteis - Purtroppo non è la prima volta che ci ritroviamo all'autofficina allagata. Abbiamo messo subito in salvo le macchine dei clienti, perché sapevamo già che dopo qualche ora ci saremmo ritrovati in queste condizioni. E così è stato. Siamo stanchi di questa situazione. Stanchi anche di sollecitare l'amministrazione di Patrica. Per il tratto di Giuliano di Roma il sindaco Adriano Lampazzi, con l'amministrazione, che ringraziamo, si è subito prodigato a settembre per far ripulire l'area di competenza. Attendiamo invece da Patrica ancora i...fatti».