I militari della locale Stazione, a conclusione di attività di indagine, hanno denunciato un 34enne di Pastena per il reato di truffa aggravata. Il predetto, avvalendosi di un falso annuncio su una nota piattaforma informatica, aveva posto in vendita un kit per la fabbricazione della birra artigianale che veniva acquistato da un 36enne di Piedimonte San Germano. La vittima, dopo aver versato la somma di euro 200 sulla carta postepay del venditore, non riceveva il materiale in argomento.