È aperto il bando per assegnare benefici per i cittadini in stato di disagio. A darne notizia è l'assessore con delega ai servizi sociali Simona Girolami. «Con delibera - spiega - l'amministrazione, al fine di fronteggiare l'attuale situazione di criticità, ha deciso di assegnare dei contributi economici ai cittadini che versano in stato di disagio». «Le domande - ricorda - vanno presentate entro le ore 12 del 26 novembre 2020 utilizzando il modulo scaricabile dal sito comunale».

«I contributi - aggiunge l'assessore Girolami - possono essere utilizzati per l'acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità, per far fronte a servizi alla persona o al pagamento di utenze domestiche. Per ulteriori informazioni rivolgersi ai servizi sociali utilizzando i seguenti recapiti: assistenti sociali Giulia Carletti 0775.5461234; Katiuscia Terrinoni 350.1312354; Annamaria Lanzi 348.7336079».