Questa mattina alle 10.30 verrà portato l'ultimo saluto a Juan Angel Sanchez, stimato imprenditore nel settore della tappezzeria e tendaggi e noto musicista. I funerali si svolgeranno nella chiesa di San Pio X a Supino. Paese dove si era trasferito dal 2016 con la sua famiglia.

Originario dell'Argentina, in Italia da circa quarant'anni. Ha vissuto e lavorato per molti anni a Veroli. Il suo cuore ha cessato di battere giovedì, all'ospedale "Fabrizio Spaziani" di Frosinone, dove era ricoverato da circa venti giorni, positivo al Covid-19. Aveva patologie pregresse.

Tanti i messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia, alla moglie Maria Luisa, ai figli Romina e Paolo. Da tutti ricordato come una persona sempre cordiale e gentile, allegra e con la passione per la musica. Con la sua fisarmonica trasmetteva allegria durante le feste di paese.