Coronavirus- Una tragica notizia quella che arriva da Gela. Il virus, nell'arco di dieci giorni ha "sterminato" un'intera famiglia. Padre, madre e figlio sono morti a distanza di pochi giorni l'uno dall'altro.

La donna e il figlio avevano perso la vita all'ospedale Sant'Elia. Ricoverati in Rianimazione sono deceduti rispettivamente il 31 ottobre e il 4 novembre. Il padre è morto nelle scorse ore presso l'ospedale San Giovanni di Dio, sempre nel reparto di Rianimazione ed era affetto da diverse patologie. L'uomo aveva 80 anni, la moglie 71 e il figlio era cinquantenne.

Lutto nella comunità
"Dolore, tristezza, incredulità. Siamo sgomenti davanti all'immane tragedia che ha colpito una famiglia della nostra città, letteralmente spazzata via dal Covid-19 - ha detto il sindaco di Gela, Lucio Greco che, insieme alla giunta e ai consiglieri comunali ha voluto esprimere vicinanza ai familiari dei tre gelesi - padre, madre e figlio - uccisi dal Covid-19. "