Il Covid-19 bussa alle porte del municipio e il sindaco Massimiliano Quadrini dispone la chiusura fino a mercoledì di alcuni uffici della sede di piazza San Francesco. Il provvedimento riguarda gli uffici dei servizi II, IV e VIII. «Abbiamo dovuto disporre in via precauzionale la chiusura degli uffici comunali di piazza San Francesco dal 2 al 4 novembre dopo che un dipendente comunale ci ha comunicato la sua positività al Covid-19 - ha spiegato Quadrini - È necessario, infatti, procedere a interventi straordinari di sanificazione, che richiedono tempi opportuni.

Abbiamo a cuore la sicurezza dei cittadini e dobbiamo coniugare con la massima prudenza le esigenze della funzionalità degli uffici con quelle della salute pubblica, adottando ogni opportuno provvedimento in tal senso. Laddove si è in presenza di rischi concreti e riscontrati, i protocolli prevedono queste chiusure temporanee, adottate in accordo con le autorità preposte. Formuliamo gli auguri al nostro dipendente affinché possa superare al più presto questo momento di difficoltà».