Cade da una scala in Comune, scongiurato il pericolo di vita per lo stimato elettricista di Cassino ricoverato al Santa Scolastica. Ma, stando a primissime informazioni trapelate in ambito medico, potrebbe essere necessario un intervento al femore.

L'uomo, un sessantasettenne di Cassino, era impegnato con un collega in un'operazione di manutenzione. Una come tante, di quelle che quotidianamente vengono svolte nel palazzo di piazza De Gasperi quando, per ragioni ancora da stabilire, è rovinosamente caduto. Un impatto violento che ha fatto temere il peggio.

Immediato il soccorso offerto dai presenti che hanno allertato il 118. Poi il suo trasferimento al Santa Scolastica dove è stato tenuto in osservazione: se le sue condizioni fossero peggiorate, sarebbe stato necessario un trasferimento a Roma. Rischio scongiurato.