Poste Italiane ha completato l'abbattimento delle barriere architettoniche presso l'ufficio postale di Atina, in via Vittorio Emanuele. Questa tipologia di interventi, finalizzata a facilitare l'accesso negli uffici postali, ha già interessato complessivamente sedici postazioni in provincia di Frosinone.

Oltre ad Atina, Poste Italiane ha eseguito l'abbattimento delle barriere architettoniche negli uffici postali di Alvito, Caira, Campoli Appennino, Coreno Ausonio, Filettino, Fontechiari, Isoletta, Sant'Ambrogio sul Garigliano, Sant'Andrea sul Garigliano, Serrone, Sgurgola, Vallerotonda, Viticuso e Monticellie.

Il progetto è inoltre inserito nell'ambito del più ampio piano di interventi straordinari previsti dal programma dei "dieci impegni" per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall'am ministratore delegato Matteo Del Fante in occasione dell'incontro con i sindaci dello scorso anno a Roma. L'azienda informa inoltre che l'effettiva realizzazione di tali impegni è consultabile sul nuovo portale web all'indirizzo www.posteitaliane.it/piccoli-comuni.