Due i dipendenti positivi al Comune di Cassino, ma gli altri tamponi hanno avuto esito negativo. La prima "emergenza" c'era stata qualche giorno fa con la notizia di un lavoratore positivo. E' scattato immediatamente il protocollo, l'area interessata è stata sanificata mentre sono stati eseguiti altri test. Circa 12 o 13, secondo i contatti dichiarati.

Ieri sera la notizia di un altro dipendente positivo, ma impiegato in una stanza davvero isolata e senza accessi al pubblico. Non ha avuto alcun contatto stretto con altri e come previsto dalle linee guida. Quindi, dopo una riunione tecnica con la commissione Covid e sentita la Asl, non sono stati dichiarati necessari altri tamponi.

Il Comune, lo ricordiamo, resterà comunque chiuso fino a lunedì quando riaprirà senza ulteriori misure. Da un'altra riunione fatta ieri sera il conteggio dei cittadini risultati positivi in questa seconda ondata (dal 20 agosto ad oggi) è pari a 153 cittadini.