Si allunga la conta dei danni causati dal maltempo che continua ad abbattersi sulla Valle di Comino. I tronchi e i rami trasportati dalla corrente tumultuosa del Melfa hanno ostruito il ponte ad Atina Inferiore e l'acqua ha inondato piazza Nassiryia, dove ci sono l'ufficio postale e la scuola elementare.

Sommerso dall'acqua il piano seminterrato della scuola elementare che sorge nella struttura dell'ex ostello di Atina, con il fango arrivato a metà delle finestre di due classi. Sul posto i volontari dell'Associazione nazionale vigili del fuoco di San Donato Valcomino che stanno pompando via l'acqua con due idrovore.

Qui l'allarme è scattato stanotte, prima che la scuola aprisse. Nel video la situazione del fiume Melfa poco prima della confluenza con il torrente Mollarino.

LEGGI ANCHE Maltempo, Valcomino in ginocchio: territorio devastato. Un'auto sommersa