È stato trovato a terra in centro. Era da poco passata l'una di notte quando il cinquantenne è stato soccorso dal personale sanitario del 118. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della Compagnia di Cassino.
L'uomo era vigile ed aveva una ferita, presumibilmente dovuta a una caduta accidentale. Con lui non c'era nessuno e, anche se provato, avrebbe fornito elementi utili ai militari. Il cinquantenne è stato trasportato al Pronto soccorso dell'ospedale Santa Scolastica dove è stato sottoposto alle cure del caso. Poi, dopo essersi aggravato, è stato trasferito in una struttura capitolina. 

Intanto, continuano senza sosta le attività di controllo delle forze dell'ordine nel weekend, in centro e nelle periferie. Ora più che mai anche per tenere monitorate le centinaia di persone che nel weekend riempiono Cassino e che, ora, hanno l'obbligo di indossare la mascherina.