Caso positivo nella formazione del Guarcino team impegnato nel torneo di Promozione. Saputa la notizia l'intera squadra è stata messa in quarantena precauzionale. Il giovane studente dopo alcuni giorni di assenza si è presentato all'allenamento ma è bastata questa sola presenza, seppur in una seduta atletica, con tanto di distanziamento a determinare la decisione precauzionale. Ora secondo le disposizioni dell'Asl la squadra, fresca vincitrice dello scorso torneo di Prima Categoria, dovrà essere sottoposta al tampone nei prossimi giorni.