Il covid-19 si fa spazio tra le scuole anche di Sora. Dopo la notizia della positività della studentessa del liceo Gioberti di Sora, iscritta alla classe seconda, la preside Clelia Giona, ha disposto la didattica a distanza da domani, giovedì 8 ottobre, fino a sabato 10 ottobre per prevenire eventuali contagi. Comunicazione di oggi ha riguardato anche il terzo istituto comprensivo che vede un'insegnate risultata positiva al tampone. La dirigente scolastica, Marcella Petricca, ha attuato il protocollo che ha visto l'attivazione della richiesta di sanificazione di tutti e due i plessi allocati all'Achille Lauri per garantire una maggiore tutela di alunni ed operatori scolastici. L'Asl per una sezione dell' infanzia del Rione Indipendenza, per tre classi della scuola primaria Achille Lauri, 9 insegnanti e 5 collaboratori scolastici ha disposto l'isolamento fiduciario domiciliare. "La dirigenza e tutto il personale dell'IC 3 nel pomeriggio di oggi, quindi oltre l' orario di lavoro, ha attivato tutte le soluzioni di collaborazione con Asl per arrivare ad ogni famiglia.- ha voluto precisare la preside- È inspiegabile come, prima della comunicazione inter istituzionale, i genitori sapessero cose ancora non ufficializzate. Pertanto senza scatenare inutili allarmismi si chiede la massima collaborazione alle famiglie e agli alunni per consentire a noi operatori scolastici di gestire questa emergenza senza intoppi e critiche continue".