Un'altra classe di una scuola della Ciociaria isolata per la presenza di un caso positivo al Covid. Dopo, per restare solo alle ultime ore, gli episodi di Anagni, Cassino e Ceccano, è ora la volta di Pontecorvo. A darne notizia è stato poco fa il sindaco della cittadina fluviale, Anselmo Rotondo, con una nota sui social:

"Congiuntamente all'assessore alla pubblica istruzione Annagrazia Longo - scrive Rotondo - sono stato informato dalle autorità sanitarie che c'è un bambino positivo al Plesso Fornelle (Primo Istituto Comprensivo). Come previsto dalla normativa anticovid e come indicato dall'Asl, la classe, i docenti e tutti coloro i quali sono stati a contatto con il bambino sono stati posti in isolamento. La Asl ha avviato gli accertamenti per individuare il link epidemiologico.
Nelle prossime ore se dovessero esserci altri casi si valuterà, in accordo con la dirigenza, la chiusura del plesso".

Nello stesso post il Sindaco ha informato anche del fatto che "c'è un test sierologico positivo al Liceo Linguistico, si attende l'esito del tampone".