Trovato con una scatola contenente 70 pasticche di "oxandrolone", farmaco anabolizzante privo del marchio dell'agenzia nazionale italiana del farmaco, di conseguenza illegalmente introdotto in Italia ed illegalmente detenuto. Denunciato per ricettazione un sessantunenne di Salerno. L'uomo, che viaggiava insieme a un trentacinquenne, suo compaesano, è stato fermato dai carabinieri a Fiuggi, nella notte tra sabato e domenica.

I militari nel corso di un servizio perlustrativo hanno proceduto al controllo di un'auto notata vicino ad obiettivi sensibili. Dopo le formalità di rito, a carico del sessantunenne che era alla guida del veicolo fermato, e del passeggero, un trentacinquenne, è stata avanzata la proposta per l'irrogazione del foglio di via obbligatorio. Entrambi non sono riusciti a fornire una valida giustificazione circa la loro presenza a Fiuggi.