Il Covid 19 attacca sempre più il mondo della scuola, nel quale, come reso noto ieri dalle autorità sanitarie nazionali, sono più di mille le scuole con persone contagiate all'interno e circa 150 quelle chiuse sull'intero territorio. Una situazione che tocca molto da vicino anche la Ciociaria, dove sono numerose le istituzioni scolastiche toccate dal virus dalla riapertura delle aule. A queste si aggiunge adesso anche una scuola di Veroli. A renderlo noto è stato poco fa il sindaco Simone Cretaro, con un post sui social in cui ha scritto: 

"Cari Concittadini,
nella giornata di ieri, purtroppo, è stato accertato il primo caso di positività al Covid-19 di uno studente della scuola Primaria di Colleberardi. Lo studente interessato, che non ha mai usufruito del servizio di trasporto scolastico, si trovava a casa da diversi giorni per malattia e, prima di rientrare in #classe, è stato sottoposto agli esami previsti dai protocolli in vigore, che hanno accertato la sua positività.

In mattinata la Asl di Frosinone ha iniziato l'indagine epidemiologica, sottoponendo a tampone gli insegnanti e i compagni di classe dell'alunno risultato positivo e ne ha disposto anche il loro isolamento domiciliare.
Domani mattina sarà effettuata la sanificazione della scuola in modo da consentire lunedì la ripresa delle lezioni in sicurezza per tutte le altre classi. Stiamo affrontando questa situazione con il consueto spirito di collaborazione con tutte le altre istituzioni coinvolte, con la priorità di proteggere e tutelare la salute dell'intera comunità.

Attualmente nel resto del nostro territorio sono presenti 6 casi di nostri concittadini risultati positivi al Covid-19, ai quali rivolgo, insieme al nostro giovane studente, gli auguri di pronta guarigione. L'invito che rivolgo a tutti è di tenere alto il livello di attenzione perché resta fondamentale il nostro comportamento: dobbiamo, tutti, impegnarci a rispettare scrupolosamente le norme di prevenzione che, da mesi, sentiamo ripetere tutti i giorni, indossando la mascherina durante l'intera giornata anche nei luoghi all'aperto.
Grazie a tutti.