Incentivi e facilitazioni per le famiglie, l'Amministrazione comunale torna a informare i cittadini. Spiega i dettagli del Bonus Bebè per il 2020, l'assessore ai Servizi sociali Anna Verrelli: «L'importo, che parte da 80 fino a 160 euro, sarà stabilito in base al valore del modello Isee. Anche per presentare la domanda con cui richiedere il sussidio per ogni figlio, nato o adottato dal 1 gennaio 2020 al 31 dicembre, sarà necessario allegare il modello Isee per l'Inps, al fine di consentire all'Istituto di previdenza di determinare l'importo dell'asse gno mensile riconosciuto».

L'assessore prosegue illustrando i termini stabiliti per lo stanziamento; «Se già oggi sono previsti due scaglioni di reddito, e due diversi importi del bonus calcolati in relazione all'indicatore della situazione economica, la Legge di Bilancio 2020 ne introduce un terzo. Per un Isee fino a 7.000 euro, verranno erogati 160 euro al mese, per 12 mesi, per un totale di 1.920 euro annui.

Per un indicatore della situazione economica non superiore a 40.000 euro, saranno versati 120 euro al mese, sempre per 12 mesi, per un totale di 1.440 euro l'anno. Infine, qualora l'Isee raggiungesse una cifra superiore ai 40.000 euro, l'assegno sarebbe di 80 euro al mese per 12 mesi, per un totale di 960 euro l'anno».