Tutto pronto per la giornata ecologica di domenica prossima. Dal direttivo dell'associazione "Noi per San Rocco" l'invito a partecipare rivolto alla cittadinanza è particolarmente sentito, anche perché in tempo di pandemia sono state poche le attività che si sono potute realizzare.

Un appuntamento per ritrovarsi e rendersi utili al proprio quartiere, un modello da prendere ad esempio sempre. «In questo periodo così difficile per la nostra comunità locale e nazionale, con i contagi Covid-19 che non accennano a diminuire, tutti gli eventi da noi programmati in questi mesi sono stati sospesi, in attesa di tempi migliori per poterli realizzare al meglio - fanno sapere dal direttivo dell'associazione sorana - È però nostro dovere non far spegnere i riflettori sul nostro quartiere. Si è pensato pertanto di ripartire dalle cose più utili e impellenti e, come già fatto ai primi di dicembre dell'anno scorso, abbiamo organizzato una seconda giornata ecologica.

L'obiettivo è quello di dare una "rinfrescata" alle strade del nostro quartiere che "rinfreschi", al contempo, il senso di appartenenza e di collaborazione tra i cittadini. Non poteva mancare il supporto del Comune di Sora e della società Ambiente e Salute Srl, che si sono messi subito a disposizione per la buona riuscita della giornata ecologica».

L'evento è aperto a tutti coloro che vorranno partecipare purché muniti di mascherine, guanti e giubbetti catarifrangenti. Il tutto si svolgerà nel rispetto delle normative anti-contagio. Saranno presenti le guardie zoofile del circolo ambientale provinciale di Frosinone e rappresentanti dell'Associazione dipendenti ospedalieri di Sora. L'appuntamento è fissato per domenica 4 ottobre dalle 8 alle 13.